CosenzaStorie

Goffredo: un social Media Manager cosentino al Parlamento Europeo

Goffredo Cardinale, nato a Cosenza, è un digital marketer e Social Media Manager.

Goffredo, laureando in scienze politiche e relazioni internazionali, da ormai 4 anni vive e lavora a Bruxelles a stretto contatto con il mondo della politica, dove elabora nuove strategie online. Da anni segue il mondo digital e la sua evoluzione, il suo instagram infatti vanta di più di 36k follower.

In prima persona si occupa del content creation attraverso la stesura dei testi , la realizzazioni grafiche e video da utilizzare per i canali social. Abbiamo intervistato Goffredo che ci ha raccontato come ha fatto ad arrivare a Bruxelles a soli 24 anni e come sta cercando di evolvere la sua carriera, strizzando l’occhio alla sua terra.

Ciao Goffredo, per noi è un piacere intervistarti! Ci vuoi raccontare come sei arrivato a Bruxelles e cosa ti ha spinto a rimanerci?
Sono arrivato a Bruxelles a seguito della campagna elettorale delle europee del 2014 e all’elezione di una parlamentare calabrese, di cui ho curato la campagna elettorale sui social media. Dapprima ho iniziato come assistente territoriale e dopo i primi 6 mesi iniziali in Calabria, a seguito di una missione a Bruxelles, mi sono trasferito per seguire da vicino l’attività parlamentare e avere una gestione più efficace ed efficiente dei canali social.

Spiegaci il tuo lavoro in breve in cosa consiste.
A Bruxelles mi occupo della comunicazione e della strategia sui canali social ufficiali della parlamentare Laura Ferrara. Dalla gestione, creazione dei contenuti all’analisi dei suoi account ufficiali oltre che dell’attività amministrativa dell’ufficio

Hai avuto altre esperienze simili prima di iniziare questa importante esperienza a Bruxelles?
No, questa è sata la mia prima esperienza lavorativa nel settore del digital marketing e social media.

A quale età sei andato via da Cosenza?
Sono andato via a 24 anni.

Cosa più ti entusiasma della tua esperienza al parlamento europeo a Bruxelles?
Lavorare nelle istituzioni è un’esperienza unica molto entusiasmante, vivere dall’interno l’attività politica del parlamento europeo è molto stimolante e interessante oltre ad essere un esperienza di respiro internazionale e multiculturale.

Qual è la tua giornata tipo?
La mia giornata tipo è molto semplice, la mattina mi sveglio molto presto e mi reco in ufficio, il lavoro mi impegna per tutta la giornata e, se non mi impegna anche per la serata, provo a frequentare piscina e palestra.

Torni spesso a Cosenza? Il tuo lavoro ti permette di ritornare?
Purtroppo mon riesco a tornare spesso, in genere rientro durante le festività così da riuscire a trascorrere del tempo con la mia famiglia.

Cosa più ti manca della tua città?
Lo stile di vita.

Qual è la prima cosa che fai quando torni?
Corro a prendere una pizza da Cristini ! :)

Cosa consigli ai tuoi coetanei che qui si ritrovano senza lavoro?
Di non arrendersi e di continuare a migliorarsi, aggiornarsi, studiare, viaggiare e soprattutto di imparare almeno un’altra lingua. Siamo nell’epoca dei social media dove il lavoro si crea o si attrae, le possibilità ci sono ma bisogna agire e non rassegnarsi.

Pensi che continuerai a fare questo o hai altri progetti?
Per il momento il mondo digital è in evoluzione ed è un mondo molto interessante con diverse sfumature ed opportunità in tantissimi ambiti , non so se farò questo per tutta la vita però posso dirti che sono molto incuriosito dal coding, dalla programmazione e dall’intelligenza artificiale, non ho nuovi progetti in cantiere per il momento ma non nego che vorrei dare vita a qualcosa di nuovo e innovativo nella nostra amata Calabria.

X
X