Cosenza

La “Cracking Art” invade Cosenza

Coccodrilli, lumache, elefanti e tanti altri animali invaderanno le strade di Cosenza ” dal 14 giugno al 15 settembre sull’isola pedonale di Corso Mazzini.

Sessantuno coloratissimi animali in materiale rigenerato accompagneranno per tutta l’estate residenti e visitatori in una città sempre più attrattiva, contemporanea e attenta ai temi dell’ambiente. Un grande allestimento di arte urbana a cura di Cracking Art. (continua dopo la foto)

Cos’è la Cracking Art

Il movimento Cracking Art nasce nel 1993: l’intenzione è quella di cambiare radicalmente la storia dell’arte attraverso un forte impegno sociale e ambientale che unito all’utilizzo rivoluzionario dei materiali plastici mette in evidenza il rapporto sempre più stretto tra vita naturale e realtà artificiale. La dimensione corale del gruppo non limita l’espressione individuale delle singole voci: gli artisti lavorano anche in modo indipendente interpretando, ciascuno secondo le proprie esigenze, le problematiche e le tensioni del nostro tempo.

X
X