calabriaCosenzada non perdere

Luca Tudda: da San Marco alle Olimpiadi della vera pizza napoletana

E’ Luca Tudda, titolare e pizzaiolo della pizzeria “Ammasciata”, uno dei partecipanti delle Olimpiadi della vera pizza napoletana che si terranno a Napoli dall’8 al 10 Luglio, la più grande sfida tra pizzaioli veraci di tutto il mondo!

Luca, da sempre apprezzato per il suo locale in cui si respira un’aria familiare, è un vero professionista del settore: alla sua “Ammasciata” è possibile degustare tantissime specialità della tradizione partenopea oltre alla classica pizza napoletana e alle varietà di pizze gourmet creativamente rivisitate.

E, proprio con la sua pizza, apprezzata da anni per la qualità, Luca Tudda si appresta a gareggiare, dall’8 al 10 luglio, alle “Olimpiadi della vera pizza napoletana”.

La meravigliosa pizza napoletana di Ammasciata

Una sfida di livello altissimo, indetta dall’ AVPN, l’Associazione Verace Pizza Napoletana che, dal 1984  si occupa di certificare, difendere e valorizzare la pizza prodotta e lavorata secondo le antiche tradizioni ed usanze napoletane, di cui Ammasciata è tra le poche affiliate in Calabria, già da qualche anno.

Una competizione, dunque, che vedrà sfidarsi i più grandi pizzaioli del mondo: 336 partecipanti provenienti da 4 continenti e 45 paesi e cinque categorie, due delle quali, “Pizza gourmet” e “Pizza napoletana verace classica”, vedranno la presenza di Luca.

Nell’attesa di scoprire come andrà la competizione e quali sorprese ci riserverà il giovane pizzaiolo calabrese, vi invitiamo a seguire le pagine social ufficiali di Ammasciata:

Fb: https://www.facebook.com/ammasciatapizzeria/

Ig: https://www.instagram.com/ammasciata_pizzeria

La meravigliosa pizza gourmet di Ammasciata

X
X