Cosenzaspettacoli

Ritorna la notte bianca a Cosenza

Giovedì 30 maggio ritorna il grande appuntamento con la Notte bianca della Moda. Corso Mazzini e tutto il centro città sarà piacevolmente invaso dalle creazioni di moda, da tantissima musica e vedrà i negozi aperti per uno shopping estemporaneo.

È tutto pronto. Cosenza sta per diventare centro della moda grazie alla terza edizione della Cosenza Fashion Week della patron Giada Falcone e della sua “A pois eventi”.  Dal 19 al 25 maggio la città dei bruzi sarà piena di moda, convegni e iniziative ad hoc grazie alla manifestazione con un appendice speciale il 30 con la Notte bianca della moda che invaderà corso Mazzini e il centro città con sfilate, musica e negozi aperti.

Si parte domenica 19 maggio alle ore 17.30 al Castello Svevo dove si terrà il convegno “Immagine donna” in collaborazione con Alt – Associazione lotta tumori dove interverranno il dott. Luigi Marafioti, direttore Radioterapia Oncologica dell’Ospedale Mariano Santo di Cosenza; il dott. Luigi Leonetti, specializzato in pneumologia ed allergologia; il dott. Daniele Basta, nutrizionista e biologo; il dott. Enrico Spadafora, responsabile Phisio e Carlo Fanelli, docente Università della Calabria. Il tavolo sarà modera Gisella Florio del direttivo Csv di Cosenza. Alle 20, sempre al Castello Svevo, si terrà la sfilata che vedrà come special guest Alessandro Lustro (Swarovski e Altamoda), e le opere di Fabio Porliod, Antonino Cedro, Callisto e Luigia Granata. Sfileranno inoltre i preziosi di Scintille Montesanto, le creazioni di Prestige Attitude e ci sarà uno special award per Pepe Russo, firma attuale di foto e spot di Dolce&Gabbana.

Lunedì 20 si parte dalle 10, al Complesso monumentale San Domenico, con il laboratorio “Progettazione e realizzazione del prodotto mode” a cura delle docenti Carmela Visalli e Alessandra Lezzi dell’Ipsss Da Vinci-Itas Nitti. Nel pomeriggio, alle 16.30, ci si sposta per le vie del Centro storico per lo shooting/progetto “Botteghe fotografiche” a cura di Tommaso Caruso e Francesco Scalzo con la collaborazione di Lanificio Leo, Chitarreria Eugenio Ligato liutaio e Used & Confused.

Martedì 21 è la giornata in cui si svilupperà il progetto video “L’Uomo è Donna” a cura di Manuela Caruso e Domenico Longo con la collaborazione di Azienda Callisto e Paint-up Make-up Academy mentre alle 16.30 si torna nel Centro storico per la seconda tappa dello shooting/progetto “Botteghe fotografiche” che si terrà negli spazi di Tessiture artistiche Caruso, Calzoleria Salvati e Profumeria Patrice.

Mercoledì 22, dalle 18 alle 22, ci si sposta alla Galleria d’arte Ellebi, su via Misasi, per l’evento “La Bellezza tra il mondo classico e l’arte contemporanea”, curato proprio da Ellebi, e che vede protagonisti gli artisti: Barbara Bonfilio Massimo Tizzano. Si terrà, inoltre, la sezione speciale “Urban portrait” con l’artista Gennaro Branca e con la partecipazione di Paint-up Make-up Academy, Torchia Hair, Marianna Zupi Dantemanuele De Santis, le modelle dell’agenzia A pois, la stilista Angelica Tufo e Miriam Rocca.

Alle 16 di giovedì 23 si torna nel Centro storico per lo shooting curato da fotografi e stilisti emergenti mentre alle 20.30 tappa al Palazzo della Provincia per la Sfilata di moda con Ipsss DaVinci-Itas Nitti, Accademia Adm, Accademia New style, Silvia Actisperino, Giorgia Cicatello, Valentina Denti, Giusy Di Bartolo, Clara Gabriele, Miriam Rocca e Angelica Tufo.

Venerdì 24, penultimo giorno per la Cosenza Fashion Week, si parte alle 14.30 al Complesso monumentale di San Domenico con il workshop “Photograpy smartphone” a cura di Alessandro Crusco e, alle 18, Prestige Kids con la seconda edizione del laboratorio creativo per bambini “Mamma, voglio fare lo stilista!” con Emanuela Errico e Mariafrancesca Nigro.

Si chiude sabato 25 con due eventi. Alle 11.30 l’evento “Da Gianfranca” con passeggiata in via Gravina n. 6  dove si tiene l’incontro/performance su arte e moda dal titolo “La bellezza quando non è della natura è artigianale” con Benedetta Barzini, Caterina Faenza, Veronica lenza e La moda di Cromatica Milano. Gran finale al Castello Svevo, dalle 20.30, con la sfilata che vede come special guest L’altamoda di Sabrina Persechino e lo special award a Giuseppe Fata con “Il Genio dell’arte sulla Testa”, Head sculpture design-Collezione “White Inside” Paris Fashion Week. In più si potranno ammirare le creazioni del maestro orafo Michele Affidato e le collezioni di Cristo Couture, Michele Casto e Simari Gioielli.

Infine giovedì 30 maggio ritorna il grande appuntamento con la Notte bianca della Moda. Corso Mazzini e tutto il centro città sarà piacevolmente invaso dalle creazioni di moda, da tantissima musica e vedrà i negozi aperti per uno shopping estemporaneo. Una iniziativa della Cosenza Fashion Week che, nelle scorse edizioni, ha riscosso grande successo e punta alla riconferma anche per quella del 2019.

Potrebbe interessarti anche:

Back to top button
Close