Gazzetta Del Sud

Parla la moglie di Marrocco: “Troppa responsabilità a causa del Covid, per questo mio marito si è ucciso”

Il dolore e la rabbia. Simona Loizzo, dirigente medico, è la moglie di Lucio Marrocco, il direttore del Dipartimento dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza, che si è tolto la vita, giovedì sera, lanciandosi dal balcone posto al quinto piano del palazzo in cui viveva con la famiglia. La donna, il volto segnato dal dolore, le occhiaie profonde, racconta alla Gazzetta la vera causa della scelta fatta dal marito.

Una scelta autodistruttiva conseguenza del grande impegno profuso negli ultimi mesi nella lotta al Covid. Marrocco era responsabile della emergenza pandemica per circa duemila persone coinvolte nelle attività…

X
X