Scopri prossimi eventi a Cosenza e Provincia

...

  • Apri evento
    13 Luglio 16:00 A 18:45
    🌅🚴‍♂️ APERIBIKE AL TRAMONTO ALLA CHIESETTA DI CAMPO SAN LORENZO 🌄🍷
  • Apri evento
    13 Luglio 17:00 A 21:00
    Art&Food Experience
  • Apri evento
    13 Luglio 18:30
    Un paese ci vuole…
  • Apri evento
    13 Luglio 20:00 A 23:00
    Tradizioni in Corso
    Mostra di pittura a cura di Maria Rosaria Valenti
  • Apri evento
    13 Lug 20:0014 Lug 1:00
    History 90 / Belvedere marittimo
X

Pubblica qui il tuo evento
calabriada non perdere

Geni Comuni al Museo del Presente di Rende

Sabato 16 settembre alle ore 18.30 presso il Museo del Presente di Rende si inaugura la decima  edizione della rassegna nazionale GENI COMUNI, pittura, scultura, e fotografia che apre il cartellone degli eventi del Settembre Rendese. Ideata da Luigi Le Piane LLP eventi & comunicazione e curata da Mariateresa Buccieri. L’edizione 2023 vedrà la presenza di 50  artisti selezionati provenienti da tutta Italia, con particolare attenzione agli artisti calabresi. Il percorso espositivo sarà anticipato da tre sezioni speciali:

La prima sezione organizzata in collaborazione con M&M comunicazione  sarà un omaggio dedicato al RE dei PAPARAZZI RINO BARILLARI con un viaggio nella DOLCE VITA con degli scatti inediti dal titolo “Dalla dolce vita ai giorni nostri”. Sezione che vedrà la presenza dello stesso BARILLARI giorno 20 Settembre alle ore 18.30 il quale ci racconterà e si racconterà in questa magnifica esperienza e percorso espositivo.

La seconda sezione invece è stata dedicata al noto ciclista artista di origine cosentina PINO FARACA campione non solo nello sport ma anche nell’Arte dove si potranno ammirare le sue opere, la sua maglia del giro d’Italia, e la sua bici da gara.

La terza sezione speciale vede in mostra l’artista cosentino GIAMPIERO SCOLA famoso per le sue caricature dedicate ai personaggi illustri di caratura nazionale ed internazionale.

L’evento sarà presentato e moderato dal Giornalista Francesco Mannarino


Brettia Logo Chiedi a Brettia