calabriaComunicati Stampa

Giobbe Covatta, Arteteca ed Enzo Casertano nel cartellone di Primafila

Spettacoli divertenti e paradossali, commedie degli equivoci, grandi nomi della comicità italiana, per avvicinare al teatro il grande pubblico e far al tempo stesso riflettere su tematiche come la famiglia, l’amore e il femminile.

Entra così nel vivo la XX edizione di PrimaFila, il festival dell’Associazione Culturale Novecento con la direzione artistica di Benedetto Castriota, che dal 27 novembre e fino al 26 dicembre animerà le città di Rende, Mormanno e Castrovillari con un ricco cartellone di spettacoli che vedrà protagonisti alcuni tra i volti più amati dagli spettatori dello storico festival che ha ottenuto per la prima volta anche il riconoscimento del Ministero della Cultura. 

«Inauguriamo la XX edizione con alcuni dei nomi più amati della comicità italiana, come Giobbe Covatta, gli Arteteca ed Enzo Casertano – ha commentato il direttore artistico Benedetto Castriota – che attraverso l’ironia e la leggerezza faranno riflettere sulle paure, le debolezze e le contraddizioni tipiche degli individui. Visto il difficile momento storico che stiamo vivendo, vogliamo offrire ai nostri spettatori alcune ore di allegria e spensieratezza, per tornare a sorridere tutti insieme attorno al palcoscenico».

Si parte il 27 novembre al Teatro Sybaris di Castrovillari con “Cuori senz’acqua” della compagnia Teatro Sette diretto da Luigi Russo e con Enzo Casertano, Alessandra Merico e Irene De Matteis, che interpretano tre sopravvissuti ad un misterioso incidente aereo, finiti su un’isola deserta. La lotta per la sopravvivenza porta i tre protagonisti all’esasperazione: la convivenza forzata, in circostanze così “al limite”, sarà motivo di situazioni divertenti e paradossali.

Imperdibile appuntamento il 30 novembre al Teatro Garden di Rende con il nuovo spettacolo del comico e attore Giobbe Covatta. In “Scoop: donna sapiens” Covatta dimostra in modo ironico e surreale, grazie al linguaggio irriverente e dissacratorio che lo contraddistingue, il proprio amore e rispetto per le donne, a cui dedica sul finale un poetico omaggio.

Dopo il successo ottenuto nel programma “Made in sud”, al Teatro Garden il 2 dicembre arriva anche un duo comico fra i più amati del piccolo schermo: Gli Arteteca, formato da Monica Lima Vincenzo Iuppariello, in scena a Primafila XX con “Senza filtri”. Uno spettacolo esilarante nel quale i due comici affrontano con leggerezza tematiche come la famiglia e l’amore attraverso monologhi e sketch ispirati alla loro vita di coppia.