Scopri prossimi eventi a Cosenza e Provincia

...

  • Apri evento
    13 Luglio 16:00 A 18:45
    🌅🚴‍♂️ APERIBIKE AL TRAMONTO ALLA CHIESETTA DI CAMPO SAN LORENZO 🌄🍷
  • Apri evento
    13 Luglio 17:00 A 21:00
    Art&Food Experience
  • Apri evento
    13 Luglio 18:30
    Un paese ci vuole…
  • Apri evento
    13 Luglio 20:00 A 23:00
    Tradizioni in Corso
    Mostra di pittura a cura di Maria Rosaria Valenti
  • Apri evento
    13 Lug 20:0014 Lug 1:00
    History 90 / Belvedere marittimo
X

Pubblica qui il tuo evento
area urbanaComunicati StampaSpettacoli

Il tartufo del Pollino protagonista a Tenuta Caminata in due giornate di esperienze enogastronomiche e spettacoli

Dopo il successo della prima tappa tenutasi nei giorni scorsi, i prossimi appuntamenti nell’antico casolare immerso nella natura sono previsti per sabato 11 e sabato 25 novembre.

Se è vero che, come ha stimato il Centro studi nazionale tartufo, per ogni 50 euro di tartufo lamellato in Langhe e Roero si crea un indotto turistico sul territorio di oltre 1.000 euro; e che nel solo 2022 su 600 mila arrivi (di cui il 36% dal resto d’Italia ed il 25% dal resto del mondo) nell’Agenzia Turistica Locale (ATL) che oggi comprende anche il Monferrato, oltre 150 mila sono stati concentrati nei mesi autunnali e nella sola città di Alba l’autunno vale circa il 30% dei 100 mila arrivi dello scorso anno; e se, infine, è vero che le persone ricordano solo il 2% di ciò che ascoltano, il 5% di ciò che vedono, l’1% di ciò che toccano ma ben il 35% di ciò che annusano, allora assume proporzioni importanti la prospettiva di sviluppo che può e deve giocare il nostro Pollino dove crescono sia il nostro Tartufo Nero, considerato un diamante dalle proprietà uniche, dall’aroma inconfondibile e molto delicato che il nostro Bianco, considerato tra i più pregiati, probabilmente il più raro di tutti i tartufi.

Rispetto a questa che deve ormai essere considerata più che un’ambizione un vero e proprio progetto di marketing territoriale e di sviluppo turistico regionale – dichiara Francesca Stillitano, direttrice della Tenuta Caminata immersa nelle colline di Montalto Uffugo – diventa preziosa e strategica la capacità di proposta agro-alimentare autentica e di qualità della rete della ristorazione territoriale; una missione identitaria, culturale più che commerciale – sottolinea – alla quale vogliamo poter contribuire dal basso con il Tartufo del Pollino scelto non a caso come protagonista delle nostre esperienze enogastronomiche autunnali.

E dopo il successo della prima tappa tenutasi nei giorni scorsi, i prossimi appuntamenti nell’antico casolare immerso nella natura che in questo periodo dell’anno si colora di sfumature calde e arancio, sono previsti per sabato 11 e sabato 25 novembre. – Funghi porcini e tartufo del Pollino. È possibile scegliere in base a queste due declinazioni i percorsi enogastronomici. Accompagnati da un sommelier esperto, per tutta la cena, l’ospite avrà l’opportunità di esplorare la selezione di vini esclusivi, pensati per accompagnare i due diversi menù. – I vini proposti nella cantina di Tenuta Caminata saranno presentati agli ospiti durante la serata, con la possibilità di visitare la cantina. Francesco Capparelli al pianoforte accompagnerà le voci di Federica Siciliani per l’11 e quella di Sonia Tiano per l’evento del 25 novembre.

FONTE: TENUTA CAMINATA


Brettia Logo Chiedi a Brettia