In cucina

Cuculi di pasta brioche

Cuculi a brioche e brioche col tuppo

Ingredienti:

  • 4 Uova
  • 500 gr di farina Manitoba
  • 500 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro freddo a tocchetti
  • 15 gr di lievito di birra
  • 4-5 gr di sale fino
  • 350 gr di latte intero
  • 20 gr di miele millefiori
  • Aroma brioche 1 cucchiaino pieno (la trovate in dolciaria, ma si può omettere)
  • Estratto di vaniglia (la trovare in dolciaria ma può essere sostituita da 1/2 bacca di vaniglia)
  • 1 bustina di vanillina
  • Limone ed arancia la buccia grattugiata q.b

Per spennellare:

  • 3 tuorli
  • 2 cucchiai di panna fresca(gia zuccherata) oppure Latte

Procedimento:

1) In poco latte tiepido, sciogliere il lievito.

2) In un altro po’ di latte caldo invece, sciogliere il sale.

3) Versare la farina in una ciotola capiente lasciandone una ciotolina da parte

4) Unire il lievito sciolto nel latte, lo zucchero, il miele, ed iniziare ad impastare leggermente aggiungendo un uovo alla volta.

5) Aromatizzare l’impasto con gli aromi,  poi a poco a poco unire il latte freddo alternato al burro a cubetti anche esso freddo.

6) Impastare energicamente la pasta per almeno una ventina di minuti, incorporando la farina tenuta precedentemente da parte (con un’impastatrice l’operazione sarà molto più semplice), bisogna ottenere un impasto molto elastico e morbido al tatto.

7) Sistemare la palla ottenuta in una ciotola a lievitare fino a che il suo volume non si sarà triplicato (ci vorranno dalle due alle tre ore almeno). Una volta triplicato, creare le classiche forme a cuculo.

7) Sistemare le forme in una teglia da forno rivestita con carta oleata, facendo attenzione a distanziarle tra loro, ed iniziare a far lievitare fino a che non raddoppino (servirà un’ora, un’ora e mezza). Prima di infornarle spennellare con tuorlo d’uovo e panna oppure latte.

8) Infornare in forno statico a 190° per circa 15 minuti. Regolarsi quando le brioches saranno ben colorate per procedere a sfornarle. Sistemarle su una gratella il prima possibile così raffreddano e non si crea umidità.

Potrebbe interessarti anche:

Back to top button
Close