In cucina

Cuculi di Pasqua (Ricetta pasta Brioche)

ngredienti per 5/6 cuculi:

1 kg di farina
4 uova
150 g di zucchero
200 ml di latte
150 g di burro fuso
50 ml di liquore all’anice (facoltativo)
buccia grattugiata di 1 limone
Mezzo cubetto di lievito di birra
100 ml di acqua

5/6 uova crude con guscio per guarnire

Cuculi-di-Pasqua-Foto (Foto:Giallozafferano)

Procedimento

  • In una planetaria  (se ne possedete una) o in una ciotola capiente montare le uova con lo zucchero,  aggiungere lentamente il latte, il burro fuso, il liquore all’anice e il lievito di birra sciolto in acqua (aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero nell’acqua per attivare la lievitazione)
  • Una volta ottenuto un impasto omogeneo, aggiungere lentamente la farina setacciata, cercando di ottenere un impasto morbido. (Vi rederete subito conto se sarà necessario aggiungere più farina del dovuto, dovrete smettere quando l’impasto sarà morbido ma non appiccicherà alle mani:))
  • Coprire l’impasto e lasciarlo riposare per 3 ore circa.
  • Una volta lievitato, dividere l’impasto in 5/6 porzioni e formare delle palline. Distanziarle su una spianatoia (precedentemente infarinata, altrimenti si attaccano!!) coprirli e farli riposare per un’oretta.
  • Trascorso questo tempo, formare dei salsicciotti con le mani, disporli a mo di U, adagiare un uovo crudo nella curvatura (come in foto) e intrecciare le due parti facendo passare le estremità una sull’altra

(Foto: Cucina con luna.com)forma-cuculi-1

  • disporre su una spianatoia e lasciarli lievitare per altre due ore.
  • Spennellare con latte o uovo i cuculi, disporli su una placca da forno e infornare in forno preriscaldato a 160° per 45/60 minuti, fino a completa doratura
  • IMG_2345
X
X