In cucina

Sofficini fatti in casa con ripieno alla calabrese- Ricetta facile ideale anche al forno

Queste mezzelune ripiene da friggere sono una delizia per grandi e piccini. L’impasto è semplicissimo e vi porterà via pochissimo tempo. Un piatto personalizzabile, economico e croccantisimo!

Ingredienti per 10 sofficini
Per l’impasto
400 ml di latte
200 g di farina
40g di burro
1 cucchiaino di sale
Per la panatura
1 uovo
Pangrattato qb
Per il ripieno
Salsa di pomodoro e caciocavallo silano
Ricotta, spinaci e caciocavallo silano
Broccoli di rapa, salsiccia e caciocavallo silano
Ricotta, nduja e caviocavallo silano
Pomodorini, schiacciata e caciocavallo silano

Procedimento

  • In una pentola mettere il latte, il burro e il sale;
  • Portare ad ebollizione e spegnere il gas;
  • Aggiungere velocemente la farina e formare una palla che lasceremo raffreddare per 20 minuti;
  • Impastare leggermente e spolverare la spianatoia con della farina, stendere la pasta con il matterello fino ad ottenere una sfoglia di 3/4 mm;
  • Formare dei dischi con una tazza o dei coppapasta della dimensione desiderata
  • Riempire con il ripieno preferito (ricotta e spinaci), prosciutto cotto e mozzarella…date spazio alla fantasia!
  • spennellare i bordi dei dischetti con dell’acqua e chiudere in modo da formare delle mezzelune, sigillare i bordi con i rebbi di una forchetta
  • impanare i sofficini: prima nell’uovo sbattuto e successivamente nel pangrattato
  • Friggere i sofficini in abbondante olio di semi di arachidi fino a completa doratura
  • Se non volete friggerli, disporre i sofficini su una carta forno con un filo di olio e mettere in forno per una ventina di minuti a 180°C
  • Una volta fritti, farli asciugare su una carta assorbente (cosi risulteranno asciutti e croccanti)
Close
Close
X
X