Scopri prossimi eventi a Cosenza e Provincia

...

  • Apri evento
    4 Marzo 21:00 A 23:00
    Stefano De Martino al Teatro Rendano di Cosenza con “Meglio Stasera”
  • Apri evento
    7 Marzo 10:00 A 18:00
    Recruiting Hackathon
  • Apri evento
    8 Marzo 18:30
    Commedia teatrale “8 donne e il figlio di mamma’”
  • Apri evento
    8 Marzo 20:00 A 0:00
    Festa della donna
  • Apri evento
    8 Mar 22:009 Mar 3:30
    🌙 JUST LIKE A WOMAN 🌙 Paola Pizzino & DADA’ 📀Dj set Nikita Voguel 📍Mood Social Club – Rende (CS)
X

Pubblica qui il tuo evento
Comunicati StampaSpettacoli

Miss Italia Calabria parte dal Carnevale di Castrovillari

Appuntamento domenica 4 febbraio ore 20.30 nel proto-convento

L’attesa è alle stelle per l’inizio dell’85esima edizione di Miss Italia. Quest’anno, la magia del concorso di bellezza più prestigioso e longevo d’Italia parte dalla Calabria. Le prime selezioni avranno luogo nella nostra affascinante Regione, domenica 4 febbraio nel proto- convento, in occasione della 66esima edizione del Carnevale di Castrovillari, promettendo emozioni e momenti indimenticabili. In questo contesto festoso, sarà eletta la madrina del Carnevale, che avrà l’onore di partecipare alle sfilate dei carri nei giorni successivi. Dieci giorni di eventi, colori e sorrisi, dal 3 al 13 febbraio, che si intrecciano con la bellezza e l’eleganza di Miss Italia. A rendere l’evento ancora più speciale, sarà la presenza straordinaria della madrina d’eccezione, Francesca Bergesio (Miss Italia 2023). La scena sarà illuminata anche Elisa Novello (Miss Italia Social 2023) e da Zari Mastruzzo (Miss Calabria +). Miss Italia si conferma così un evento che continua a brillare attraverso le sue magnifiche protagoniste. Special guest della serata sarà Desirèe Malizia, super finalista di The Voice Kids.

L’85esima edizione di Miss Italia riserverà numerose sorprese. Una delle novità riguarda l’approccio innovativo sui social media. I due esclusivisti di Miss Italia Calabria,  Linda Suriano e Carmelo Ambrogio, titolari della Carli Fashion Agency, hanno annunciato la collaborazione con un gruppo di noti influencer che hanno scelto di sostenere attivamente il concorso. Questa mossa strategica mira a raggiungere un pubblico più ampio e coinvolgere gli spettatori in modo più dinamico, avvicinando il concorso alla vita quotidiana attraverso le piattaforme digitali.

Emozionati per il traguardo del decimo anno come esclusivisti di Miss Italia Calabria, Linda Suriano e Carmelo Ambrogio: «Ci stiamo preparando con grande entusiasmo per un’85esima edizione. Dopo l’organizzazione delle prefinali e finali nazionali dello scorso anno, siamo carichi per ripartire insieme alla nostra squadra per questa fantastica avventura. Ringraziamo la patron Patrizia Mirigliani per la fiducia riposta in noi e nel nostro team. Siamo orgogliosi di lavorare con una donna che con grande resilienza tiene le redini di questo concorso dettando linee guida d’avanguardia. Ringraziamo le istituzioni locali che hanno sostenuto le prime selezioni in Calabria, in particolare la Pro Loco di Castrovillari e il Carnevale di Castrovillari, festival internazionale del folklore con la direzione artistica di Gerardo Bonifati. Questi riconoscimenti testimoniano il ruolo centrale di Miss Italia nella promozione della cultura e delle tradizioni locali».

Con l’85esima edizione di Miss Italia che si fonde con la storia straordinaria del Carnevale di Castrovillari, la manifestazione si preannuncia un connubio tra eleganza, tradizione e modernità.

Il Carnevale di Castrovillari affonda le sue radici nel lontano 1635, quando, in occasione dei riti carnascialeschi, venne rappresentata la farsa teatrale dell’Organtino dinanzi alla sede universitaria cittadina. Una tradizione che ha attraversato i secoli per giungere a una delle manifestazioni più rilevanti d’Italia.

La storia moderna del Carnevale di Castrovillari inizia nel 1959, grazie all’intuizione del professor Vittorio Vigiano, fondatore della Pro Loco. Quest’associazione, con dedizione e passione, ha organizzato la prima edizione del Carnevale del Pollino e del festival internazionale del folklore. Un’idea che ha dato vita a un evento maestoso, riconosciuto ufficialmente come carnevale della Calabria e inserito nell’elenco dei carnevali storicizzati italiani nel 2017 dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

L’intuizione vincente è stata quella di coniugare maschere e folklore, creando un binomio irresistibile che ancora oggi attrae una partecipazione popolare straordinaria. Lo spettacolo si fonde armoniosamente con il folklore, coinvolgendo gruppi provenienti da ogni angolo d’Italia e del mondo. La Pro Loco ha ampliato l’offerta con attività culturali, artistiche e sportive, includendo un interessante Focus di approfondimento culturale.

Dieci giorni di festa che rendono il Carnevale di Castrovillari un “unicum” nel panorama culturale calabrese. Oltre a celebrare la tradizione, l’evento si è affermato come un potente attrattore turistico, richiamando visitatori non solo dalla Calabria ma anche dalle regioni limitrofe. Una grande celebrazione che contribuisce alla crescita sociale, culturale ed economica dell’intero comprensorio, proiettando l’immagine di Castrovillari su tutto il territorio nazionale.

Ufficio stampa Denise Ubbriaco