Malasanità a Cosenza, lasciata per ore senza assistenza, perde il bambino: “Vogliamo la verità”

Due genitori cosentini hanno chiesto al Gip del Tribunale di Cosenza, Branda, indagini tecniche adeguate per capire le reponsabilità sulla morte del loro primogenito che poteva essere evitata

COSENZA – Si chiede la verità, e non solo per avere giustizia ma per capire le ragioni di una morte che ha creato un dolore infinito e forse, poteva essere evitata, ma anche per scongiurare che, casi come questo, possano accadere ancora. Il caso di malasanità risale al 2013 all’Ospedale di Cosenza, ed ha getato della disperazione due genitori che hanno perso un figlio. A una coppia cosentina infatti, è capitato di…

Seguici anche su Facebook
X
X
X

Utilizzando CosenzApp accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi