Scopri prossimi eventi a Cosenza e Provincia

...

  • Apri evento
    20 Giugno 18:30
    La Calabria del Diritto
  • Apri evento
    21 Giu 14:0022 Giu 11:00
    MovieClass Villa Rendano 21 giugno (16:00 / 20:30) e 22 giugno (09:00 / 13:30)
  • Apri evento
    21 Giugno 15:15
    Invito alla presentazione del libro “Vocabolario storico etimologico coriglianese” di Luigi Petrone
  • Apri evento
    22 Giu 15:0023 Giu 15:30
    Motoraduno regionale… South Club free bikers Fagnano castello
  • Apri evento
    22 Giu 16:0023 Giu 23:59
    Festa della Tarantella Calabrese – IX edizione
X

Pubblica qui il tuo evento
calabriaComunicati Stampa

Nuovo appuntamento pomeridiano per il mercatino agricolo di Quattromiglia

Si aggiunge un nuovo appuntamento pomeridiano per lo shopping all’aria aperta: partirà a Rende il nuovo mercatino agricolo di Quattromiglia.
L’iniziativa promossa dal Comitato Spontaneo “Terra Nostra” è stato subito accolto favorevolmente dall’amministrazione comunale.
Questo appuntamento si andrà ad aggiungere agli altri di Commenda, Roges e Villaggio Europa. La spesa a km zero sarà così maggiormente incentivata e si aiuterà così la filiera corta e i piccoli agricoltori”, ha sottolineato l’assessore Domenico Ziccarelli.
Il mercato si svolgerà settimanalmente nel giorno di mercoledi dalle ore 15.00 alle ore 19.00 in piazza Nicolas Green: “con lo scopo di promuovere e pubblicizzare i prodotti agricoli ed alimentari locali, tipici della Provincia di Cosenza, per contribuire allo sviluppo economico del territorio e delle attività economiche e produttive. Le politiche della nostra amministrazione sono sempre volte alla valorizzazione dello sviluppo economico e sociale della comunità, attraverso la promozione della partecipazione attiva delle associazioni e delle piccole realtà produttive. Non a caso il tradizionale mercato rappresenta orami da anni un appuntamento fisso in città, richiamando anche gli abitanti dell’area urbana. A Rende le attività commerciali si moltiplicano e, anche per gli ambulanti, il mercato rappresenta una garanzia di introiti nonostante la crisi che da più anni ha bloccato il mercato. La nostra è un’isola felice che attrae acquirenti e commercianti anche oltre provincia”, ha concluso Ziccarelli.