Quicosenza

Bufera sulla sanità, Conte: “mi assumo la responsabilità, scelte fatte con i ministri”

Tra colpi di scena e tira e molla, di fatto la sanità calabrese è ancora senza un commissario. Il premier Conte si assume la responsabilità delle scelte fatte ma sottolinea “sono state prese insieme ai ministri”

ROMA – Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ammetti i passi falsi ma spera anche di trovare al più presto «la persona giusta» che possa guidare il martoriato settore sanitario calabrese. Dopo una settimana a dir poco turbolenta (Cotticelli, Zuccatelli e ieri Gaudio) Conte intende precisare che «sia per Zuccatelli, che per Gaudio c’è stato il pieno confronto e la condivisione con tutti i ministri coinvolti».

X
X