Quicosenza

Covid, controlli dei Nas in palestre e piscine. Confcommercio Cosenza “No alla chiusura”

In corso in tutta Italia i controlli dei Nas sull’osservanza dei protocolli anti-covid. Confcommercio Cosenza chiede che le strutture restino aperte. I gestori “quasi tutti rispettiamo alla perfezione i protocolli di sicurezza. Non è giusto che per la negligenza di pochi venga colpito l’intero settore”.

COSENZA – In base al nuovo Dpcm palestre e piscine per ora restano aperte. Sull’eventuale chiusura il Governo si è preso una settimana di tempo per valutare, anche con il CTS, l’applicazione di tutte le norme di sicurezza nel contrasto alla diffusione del virus. Lo stesso Premier Conte, in conferenza stampa ha parlato di “molte strutture che rispettano le norme ma anche di alcune segnalazioni dove invece si riscontrano criticità”….

X
X