Quicosenza

Covid, la Regione aderisce al progetto per la raccolta del plasma

Attraverso il quale la Commissione europea fornisce supporto finanziario ai servizi trasfusionali europei. La somma stanziata è di 535mila euro

 

 

CATANZARO – “La Regione Calabria ha aderito al progetto ‘Emergency support instrument’ (Esi), lo strumento approntato dall’Unione per aiutare gli Stati membri ad affrontare l’emergenza legata al Sars-Cov-2 , attraverso il quale la Commissione europea fornisce supporto finanziario ai servizi trasfusionali europei impegnati nella raccolta di plasma da convalescente Covid-19″. E’ quanto riferisce un comunicato del Dipartimento regionale Tutela della salute.

“La Calabria – è detto nel comunicato – ha partecipato con…

X
X