Quicosenza

Crollo dei trapianti in Calabria: nel 2020 -42,5%. Aned “una debacle e una vergogna”

Effettuati solo 23 interventi contro i 40 dell’anno precedente, circa all’1 % del totale nazionale. “Ennesima vergogna della sanità che, seppure dotata di 12 reparti di anestesia e rianimazione dei quali operativi sono solo gli Hub di Reggio, Cosenza e Catanzaro e due poli di trapianto renale – afferma il vicepresidente nazionale dell’associazione, Pasquale Scarmozzino è incapace di soddisfare le necessità dei suoi cittadini”

.

COSENZA – Crollo nel 2020 dei trapianti renali in Calabria. Lo rileva l’Aned, associazione nazionale emodializzati secondo cui i dati relativi allo scorso anno evidenziano “una significativa ingiustificabile diminuzione: solo 23 trapianti…

X
X