Quicosenza

“Porta chi vuoi, anche i gatti”: Cesareo intercettato consentiva tamponi a chiunque

Vincenzo Cesareo, direttore sanitario dello Spoke ospedaliero di Cetraro-Paola e di altri uffici sanitari della provincia di Cosenza, è stato sospeso dall’esercizio del pubblico ufficio per 12 mesi

COSENZA – “Porta chi vuoi che gli facciamo il tampone a tutti…pure ai gatti”. È questa una delle frasi pronunciate da Vincenzo Cesareo dirigente medico e direttore sanitario dello Spoke Ospedaliero di Cetraro-Paola, intercettato dai carabinieri del Nas e oggi indagato anche per aver sottoposto illegittimamente soggetti a lui vicini a tamponi per l’individuazione virus SarsCov2 , nelle strutture pubbliche da lui dirette e vaccini anti-covid.

X
X