Quicosenza

Rende, scoperto vasto giro di prostituzione. Eseguite 7 misure cautelari

Le accuse nei confronti dei soggetti indagati sono di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione

RENDE – L’operazione è scattata questa mattina ed ha consentito di smantellare un vasto giro di prostituzione, di ragazze in particolare straniere ma anche italiane, che operavano principalmente a Rende. Il blitz è stato compiuto alle prime luci dell’alba dagli uomini della Squadra mobile della Questura di Cosenza che hanno eseguito sette misure cautelari emesse dal Gip presso il Tribunale di Cosenza su richiesta della Procura. Le sette persone sarebbero soggetti che sfruttavano diverse donne, straniere e italiane, e molti sono gli episodi ricostruiti dagli investigatori.

X
X