Quicosenza

Rende, sparatoria in contrada Santa Chiara, due i feriti: uno trasportato in elisoccorso verso l’ospedale

Ancora ignote le cause all’origine del fatto di sangue. I carabinieri sono alla ricerca dell’arma, probabilmente un fucile. I due feriti sono stati trasportati in ospedale.

RENDE (CS) – Di certo c’è solo il sangue che scendeva copioso sui vestiti e la pelle dei due feriti, due amici, così sembra. Il fatto è accaduto in contrada Santa Chiara, sull’uscio di casa di una delle due vittime. I carabinieri della compagnia di Rende nell’immediatezza dei fatti hanno delimitato il luogo e sono alla ricerca delle armi utilizzate dai due uomini, probabilmente di 50 anni. Il tenente del nucleo investigativo gridava ai suoi uomini di cercare il fucile, mentre i parenti di una delle vittime avevano raccolto da terra tre coltelli, tutti macchiati di sangue.

Segui gli aggiornamenti e approfondisci la notizia su quicosenza.it

X
X