Quicosenza

Santa Maria del Cedro, negativi i tamponi su contatti stretti con pazienti positivi

A Santa Maria del Cedro si contano tre positivi. Si tratta di un settantenne di origini campane ma residente in Calabria e due suoi parenti, sempre provenienti dalla Campania

COSENZA – Sono negativi gli esiti della prima batteria di tamponi eseguiti sui contatti stretti dei tre soggetti, tutti consanguinei, risultati positivi al Covid-19 nella zona dell’alto Tirreno cosentino. L’inchiesta epidemiologica e la contestuale esecuzione dei tamponi è stata eseguita tempestivamente, nella giornata di ieri, dalla Responsabile dell’Unità Speciale (USCA) dell’Area tirrenica dell’ASP di Cosenza, Dr. ssa Maria Benavoli. Intanto, ieri mattina, l’inchiesta è stata allargata ai sanitari che hanno avuto contatto con i positivi ed ai contatti allargati.

X
X