Quicosenza

Scuole chiuse in Calabria, protesta di genitori e alunni a Cosenza

“A me non piace la dad perchè se mi disconnetto non so cosa dice la maestra” è quanto scrive un bimbo della scuola primaria di via Roma al presidente ff della Regione Nino Spirlì

 

COSENZA – Calabria in zona gialla, ma scuole chiuse come previsto dal presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì e a Cosenza alunni, genitori e parte del personale scolastico protesta contro la decisone. I bambini, complice la bella giornata, sono nel piazzale antistante la scuola di via Roma dove si sono ritrovati per disegnare e giocare insieme, perché la scuola non è solo nozioni da imparare, ma soprattutto socialità. “La didattica a distanza – ha dichiarato Massimo…

X
X