Quicosenza

“Sistema Cosenza”, il tribunale della liberà annulla le misure per Scura e Cotticelli

Il tribunale del Riesame ha annullato le misure interdittive emesse dal gip di Cosenza a seguito dell’inchiesta sui bilanci dell’Asp.

CATANZARO – Il Tribunale della liberà di Catanzaro ha annullato la misura di interdizione dai pubblici uffici, nei confronti dell’ex commissario regionale alla Sanità, Massimo Scura difeso dagli avvocati Francesco e Sergio Rotundo. Stessa decisione anche per il generale Saverio Cotticelli, successore di Scura e difeso dall’avvocato Domenico Ciruzzi. I due erano stati interdetti a seguito dell’inchiesta che ha fatto luce sulla voragine nei conti dell’Asp e i falsi bilanci relativi agli anni 2014-2016…

X
X