Quicosenza

Vaccini, Calabria meglio di 12 regioni. Ricoveri: intensive al 25%, 44% in area medica

COSENZA – Grazie soprattutto al primo fine settimana di vax days, e alle quasi 50mila somministrazioni in appena 2 giorni, nella settimana 22-29 aprile la Calabria ha raggiunto e superato gli obiettivi fissati dal Commissario Straordinario Francesco Figliuolo insieme ad altre 8 regioni (Lombardia, Calabria, Basilicata, Campania, Liguria, Marche, Val d’Aosta, Abruzzo e Sicilia) mentre le rimanete 12 sono rimaste sotto la soglia. Da rilevare comunque che nella settimana 26 aprile-2 maggio c’è stato, rispetto alla precedente, un incremento del 20% nelle somministrazioni. È quanto rileva il nuovo monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe. In Calabria ad oggi sono state somministrate 615.020 dosi su un totale di 807.950, con una percentuale del 76,1%. Agli over-80 sono…

X
X