Quicosenza

Vaccini, Pfizer riduce le dosi. Per la Calabria taglio del 38,4%

Pfizer ha ridotto di 165mila dosi il nuovo invio di vaccini e solo 6 regioni non subiranno tagli. La Calabria invece sì. Per il commissario Arcuri: “Decisione unilaterale che produrrà asimmetria tra le Regioni”

 

ROMA – iL Commissario Straordinario per l’emergenza, Domenico Arcuri, ha reso noto che Pfizer ha ridotto di circa 165 mila dosi il nuovo invio di vaccini. Una decisione definita “unilaterale” e che ha “unilateralmente redistribuito le dosi da consegnare ai 293 punti di somministrazione sul territorio italiano. Di conseguenza, e in modo del tutto arbitrario”, nella “prossima settimana a fronte delle 562.770 dosi previste, verranno consegnate 397.800 dosi”….

X
X